itaeng

tutto lo splendore del piemonte a portata di click

Valsesia e Lago MaggioreLanghe, Roero e MonferratoLe AlpiTorino

Museo di arti decorative - Fondazione Accorsi-Ometto

Facebook BorninturinTwitter Borninturin

Situato nel cuore di Torino, nella centralissima via Po 55, è stato aperto nel 1999 da Giulio Ometto, che ha dato vita al grande sogno di Pietro Accorsi. Nelle prime sale, dedicate alle collezioni di oggetti, catturano gli occhi dei visitatori la luminosità dei cristalli di Baccarat, la policromia delle porcellane di Meissen, l’eleganza degli argenti e delle tabacchiere. Le sale che seguono conservano diverse opere, a cominciare dalla Madonna delle Nevi, straordinaria scultura lignea fiamminga di fine Quattrocento. Degne di nota sono poi la cucina, che raccoglie circa 380 oggetti in rame di diverse forme e la sala dei servizi in porcellana, tra cui spicca quello di Frankenthal, composto da più di 150 pezzi. Il percorso continua con la sala da pranzo, caratterizzata da un rivestimento alle pareti in carta dipinta a cineserie provenienti dal Castello di Favria; segue la sala della musica con il fortepiano firmato e datato Fratelli Erard 1818.

google maps link

L'offerta contiene

Acquistando la Torino+Piemonte Card avrete accesso a questo e a tutti gli altri siti culturali gratuitamente. Vedi tutti i dettagli


Giorni Persone

L’offerta è anche valida per

Servizio clienti


call Center

Prenota al numero
+39 3440104803
dal lunedì al venerdì
9:30-13:00 e 14:30-19:00

oppure scrivi a info@borninturin.com

facebooktwitter